RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DELL 'ASSEMBLEA STRAORDINARIA DA PARTE DEI CONDOMINI

RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DELL 'ASSEMBLEA STRAORDINARIA DA PARTE DEI CONDOMINI

Il primo comma dell'art. 66 delle disposizioni di attuazione del codice civile recita:

L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per le deliberazioni indicate dall'art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall'amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne è fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio.

Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione.